Polestar 1


I fatti e i numeri parlano da sé. 609 CV. 1000 Nm di coppia. Cambio automatico a 8 marce. La Polestar 1 offre un'esperienza di guida semplice e coinvolgente.

I fatti e i numeri parlano da sé. 609 CV. 1000 Nm di coppia. Cambio automatico a 8 marce. La Polestar 1 offre un'esperienza di guida semplice e coinvolgente.

La potenza massima combinata tra il motore a benzina, i motori elettrici e il generatore di avviamento integrato è di 609 CV/441 kW. L'impressionante coppia massima è di 1000 Nm. In questo modo si riesce a passare da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi. Pura performance progressiva.

Il motore a combustione della Polestar 1 è un motore a benzina ad alte prestazioni, con quattro cilindri in linea. A velocità ridotte, un sovralimentatore comprime e spinge l'aria nei cilindri. In tal modo si riduce al minimo il turbo lag finché il motore non raggiunge i 3500 giri al minuto e a questo punto entra in funzione il turbocompressore.


‏‏‎ ‎

Pendii ripidi, tornanti, condizioni fuori strada estreme: nella pista di prova di Hällered non manca davvero nulla. È perfetta per testare la tenuta e la reattività dello sterzo della Polestar 1 e per calibrare il software che controlla il controllo dinamico della trazione.


Joakim Rydholm, Chief Test Engineer

Molte auto promettono di offrire il controllo dinamico della trazione, ma poche mantengono la promessa. Niente freni, né differenziale a slittamento limitato. La Polestar 1 è dotata di due motori elettrici montati sull'asse posteriore che adattano la potenza a ogni ruota, oltre a uno sterzo agile e reattivo e a una straordinaria tenuta e stabilità in curva.

Motori elettrici

Assale posteriore a 2 motori elettrici + generatore di avviamento integrato

Batterie

34 kWh suddivisi in 3 gruppi batteria (2 pacchi)

Autonomia elettrica

123 chilometri (WLTP*)

Tipo di motore

4 cilindri in linea da 2 litri, con supercompressore e turbocompressore

Potenza

600 CV

Coppia

1000 Nm

* In Europa, l'autonomia dei veicoli elettrici viene calcolata con un sistema di misurazione standard tramite WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicle Test Procedure, procedura di prova per veicoli leggeri armonizzata a livello mondiale), che valuta l'autonomia di un'auto che viaggia alla velocità media di 48 km/h a temperature estive, con stato di ricarica dal 100% allo 0%. L'autonomia effettiva in condizioni reali varia in base ai comportamenti di guida e ad altri fattori esterni. L'autonomia certificata WLTP non è perciò solitamente raggiungibile in condizioni reali. Scopri di più sulla procedura WLTP qui.
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: