BST edition 270 FTW: la Polestar 2 orientata alle prestazioni

Le prestazioni sono relative. Per la maggior parte delle persone, correre 100 m in 20 secondi sarebbe un risultato notevole. Per Usain Bolt, invece, sarebbe una delusione. La Polestar 2, con la sua esperienza di guida olistica, intuitiva e altamente ingegnerizzata, è già un veicolo elettrico performante sotto diversi punti di vista. La BST è una versione della Polestar 2 che porta le prestazioni a un livello mai visto prima.

Een Polestar 2 met racestreep
Era chiaro che avevamo bisogno di realizzare una Polestar 2 speciale, maggiormente orientata alle prestazioni.
Thomas Ingenlath

Ispirata alla Polestar 2 sperimentale, che ha fatto girare la testa e conquistato molti cuori al 2021 Goodwood Festival of Speed, la Polestar 2 BST edition 270 è un'edizione limitata e orientata alle prestazioni della Polestar 2. Saranno prodotti solo 270 esemplari per l'Europa e il Nord America.  

«Questo è un momento divertente ed emozionante per Polestar», afferma l'amministratore delegato di Polestar, Thomas Ingenlath. «Siamo stati molto incoraggiati dallo splendido entusiasmo che ha suscitato la nostra auto sperimentale, e mi sono divertito a guidare la mia Polestar 2 modificata l'anno scorso, che ha ispirato in primo luogo il nostro concetto per Goodwood. Era chiaro che avevamo bisogno di realizzare una Polestar 2 speciale, maggiormente orientata alle prestazioni.»

Basandosi sui due motori elettrici e sui 78 kWh della versione Polestar 2 Long range Dual motor con pacchetto «Performance» e sull'aggiornamento del software per le prestazioni di Polestar, la BST ha una potenza di 350 kW (476 CV) e 680 Nm di coppia, combinati a una maggiore capacità di reazione e a una dinamica più sportiva.

Altre modifiche includono un assetto più basso di 25 mm, ammortizzatori unici Öhlins regolabili a due vie con camere di regolazione ausiliarie, molle più rigide del 20% e nuovi cerchi in lega neri opachi da 21 pollici, ispirati a quelli sfoggiati dalla sua controparte ibrida elettrica. L'auto è dotata di pneumatici 245/35R21 Pirelli P Zero, sviluppati appositamente per questo modello. I freni standard a 4 pistoni Brembo sono stati mantenuti.

01/05

A Polestar 2 driving on a track near a quarry.

Inoltre, anche se ciò che conta è nell'abitacolo, anche gli esterni presentano alcune modifiche volte a sottolineare la natura orientata alle prestazioni della BST.

Disponibile nei colori Thunder o Snow, con paraurti e pannelli laterali in tinta, la BST sfoggia una livrea personalizzata che consiste in una striscia che si estende per tutta la lunghezza della carrozzeria con finitura in un colore contrastante. Gli specchietti laterali sono rifiniti in nero lucido. La firma in «oro svedese» presente nel pacchetto «Performance» esistente è stata mantenuta, anche sulle pinze dei freni, sugli ammortizzatori, sui tappi delle valvole e sulle cinture di sicurezza.

Polestar Chengdu fabbricherà la BST, visto che la sede di produzione cinese ha molta dimestichezza nella produzione di auto a basso volume come la Polestar 1.

Le prestazioni non sono un valore assoluto: la Polestar 2 le definisce in un modo e la Polestar 2 BST edition 270 in un altro.

Argomenti correlati

The front of Polestar Precept as seen from above.

Minimizza i compromessi: Polestar Precept diventa Polestar 5

Dal concept alla sua realizzazione. Ogni prodotto passa attraverso questo processo ricco di cambiamenti e compromessi in cui alcuni dettagli si stemperano e altri vengono totalmente abbandonati. Ed è così che il prodotto finito spesso a malapena assomiglia all'idea originale, con un risultato finale a metà tra le ambizioni del designer e le capacità produttive disponibili.

Non perderti le ultime novità Polestar

Le nostre newsletter sono un concentrato vitaminico di tutte le fantastiche novità Polestar: notizie, eventi, informazioni sui prodotti e altro.

Iscriviti
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: