CES 2023: dieci tendenze tecnologiche che ci semplificano la vita

Se vuoi conoscere il futuro della tecnologia, il CES è il posto giusto. Come palcoscenico globale dell'innovazione, questo evento intersettoriale è una mecca per le scoperte tecnologiche e rappresenta il luogo ideale per i marchi per presentare i loro nuovi design e tecnologie.

A white Polestar 3 displayed in a minimalistic space at the CES event.

Ogni anno, a Las Vegas si tiene il CES, e questo è stato un anno eccezionale, con oltre 115.000 presenze registrate nei numerosi padiglioni, sale riunioni ed espositori pop-up in tutta la città. 

Con un'offerta così ampia, può essere difficile distinguere le cose belle da quelle meno belle e l'avanguardia dalla fantasia. Tuttavia, alla fine, alcuni prodotti, aziende e temi si sono distinti e qui di seguito ne presentiamo alcuni.  

Intelligenza artificiale 

La consapevolezza dell'intelligenza artificiale (IA) è ai massimi storici. Tuttavia, nonostante ciò, non sempre si capisce bene che cosa sia esattamente.

L'intelligenza artificiale è stata una dei grandi protagonisti del CES, in particolare negli esempi che dimostrano in che modo è in grado di migliorare la nostra vita quotidiana: dal forno Samsung con IA personalizzata che ti avvisa prima che la tua cena si bruci, al passeggino Glüxkind che culla il tuo bambino fino a farlo addormentare e utilizza l'intelligenza artificiale per individuare eventuali ostacoli sul marciapiede. 

I visitatori del CES hanno inoltre avuto la possibilità di osservare come funziona il software AI integrato nella Polestar 3. Insieme a Smart Eye, Polestar ha mostrato in diretta il sistema di monitoraggio del conducente (DMS) per Polestar 3 in funzione e il modo in cui traccia i movimenti della testa, degli occhi e delle palpebre del conducente. Quando rileva che il conducente è distratto, assonnato o poco concentrato, il DMS può attivare messaggi di avviso, suoni e persino una funzione di arresto di emergenza.

L'intelligenza artificiale entra in gioco anche nel settore della navigazione, con aziende che offrono assistenza alla navigazione basata sull'intelligenza artificiale, sia che si tratti di aiutarti a trovare il posto migliore per ormeggiare il tuo yacht per prendere il sole in modo ottimale, sia che si tratti di una tecnologia di attracco autonomo in grado di guidarti, mostrandoti la traiettoria migliore per entrare in un porto e i posti disponibili in cui attraccare. 

Innovazione nel settore automobilistico

Il CES 2023 ha sottolineato ciò che molti di noi già sapevano: il futuro del settore automobilistico è elettrico, soprattutto grazie alla collaborazione tra i principali produttori di veicoli elettrici e i marchi tecnologici all'avanguardia. 

Google ha annunciato che debutterà con mappe a risoluzione più elevata, chiamate HD Maps, nella Polestar 3 in arrivo. Ciò significa che le auto Polestar saranno in grado di combinare la tecnologia dei sensori del veicolo e i dati precisi di Google relativi alla localizzazione e al livello della corsia per facilitare le funzioni di assistenza alla guida come Pilot Assist, nonché le future funzionalità di guida autonoma. 

Inoltre, ha mostrato l'ultima interfaccia di Android Auto, il che significa che pronunciando le parole «Hey Google» potrai cambiare la temperatura dell'auto, controllare la musica e persino accendere le luci di casa per darti il benvenuto quando ti avvicini. 

Più semplice è la Ring Car Cam, una dashcam frontale economica, piccola e leggera. Offre solo una risoluzione HD, ma la sua integrazione con l'ecosistema Ring e la sua capacità di rispondere ai comandi di Alexa potrebbero renderla un grande successo. 

Polestar COO Dennis Nobelius in a Polestar, touching the in-car display.

Sostenibilità 

Nella ricerca di un futuro sostenibile, abbiamo bisogno di vedere un cambiamento. Dobbiamo vedere la volontà di agire. Per consentire questa transizione, è chiaro che le imprese e gli innovatori hanno una grande responsabilità. In occasione del CES sono stati presentati alcuni importanti sviluppi e soluzioni ingegnose in ambito tecnologico che spaziano dall'energia e dall'elettricità al settore dell'agricoltura.

John Deere, ad esempio, ha deciso di rivoluzionare l'agricoltura con ExactShot. La sua tecnologia robotica guidata da sensori sfrutta l'apprendimento automatico, il GPS e la visione computerizzata per ridurre il consumo di fertilizzante fino al 60%. Questo non solo fa risparmiare denaro agli agricoltori, ma riduce anche l'eccesso di sostanze chimiche che vengono iniettate nel terreno.

Inoltre, un'app chiamata Nuvilab ti permette di scattare una foto del tuo pasto e utilizza l'intelligenza artificiale per analizzare le calorie e i nutrienti che hai davanti. I ristoranti possono usarla per analizzare i piatti dopo che i clienti se ne sono andati, in modo da constatare quanto cibo è rimasto. In tal modo, i ristoranti potrebbero servire porzioni più piccole e ridurre gli sprechi alimentari. Tuttavia, le porzioni ridotte non erano ancora presenti nei ristoranti di Las Vegas. 

Anche l'utilizzo della tecnologia blockchain come strumento per ridurre le emissioni di carbonio è stato un argomento di discussione ricorrente. Insieme al nostro partner Circulor, Polestar sta utilizzando la tecnologia blockchain per tracciare minerali a rischio come il cobalto e la mica dalla fonte del materiale al prodotto finito, consentendo una trasparenza senza precedenti lungo l'intera catena di approvvigionamento.

Monitoraggio della salute 

Comprendere la nostra salute e la nostra forma fisica è fondamentale e la tecnologia ci viene in aiuto. Anura by Nuralogix utilizza la fotocamera del tuo smartphone per scattare un video di 30 secondi. Dopodiché lo trasforma in immagini ottiche transdermiche per studiare il flusso sanguigno del viso e dedurre la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, i livelli di stress, il rischio di ictus e molto altro ancora. 

Vale la pena citare anche il Withings U Scan, progettato per la stanza più piccola della casa. Si tratta di un dispositivo a forma di sassolino da inserire nella tazza del WC e progettato per misurare i livelli di chetoni e vitamine ogni volta che lo bagni, inviando i dati sulla salute a un'app per smartphone (così non dovrai sporcarti le mani). La cosa bella è che si pulisce da solo ogni volta che tiri lo sciacquone.

Quando riunisci gli innovatori più brillanti del mondo in un unico spazio, puoi avere un'idea di come sarà il futuro della tecnologia all'avanguardia. Ed è proprio questo l'obiettivo del CES e il motivo per cui anche noi eravamo lì.

Argomenti correlati

Polestar 4 on the MobilEye stand at CES.

La partecipazione di Polestar al CES 2024

Si è appena svolta la più grande fiera dell'elettronica di consumo del mondo, durante la quale Polestar è stata in prima linea ai padiglioni di Las Vegas rivelando annunci e novità entusiasmanti.