Cinque domande a Beatrice Simonsson

Beatrice Simonsson, Head of Product Management & Specification presso Polestar, parla della sensazione che si prova quando si lancia una nuova auto e delle forze interne ed esterne che spingono lei e il suo team a non accontentarsi mai.

Smiling Beatrice Simonsson, standing in front of white Polestar 2.

Di cosa ti occupi da Polestar? Gestisco il team responsabile di tutti i contenuti, le specifiche e gli attributi dei nostri veicoli Polestar. Insieme, definiamo, ottimizziamo e bilanciamo le offerte per i clienti e ci assicuriamo che le nostre auto raggiungano gli obiettivi stabiliti durante i processi di sviluppo e produzione. Lavoriamo inoltre a stretto contatto con il reparto R&D e con il team degli attributi del prodotto.

Il team di prodotto è anche responsabile dell'intero ciclo di vita dell'auto per garantire che rimanga competitiva nel tempo, identificando i necessari aggiornamenti del ciclo di vita. Inoltre, forniamo informazioni e documentazione sui dati di prodotto per tutti i nostri veicoli disponibili su .com, sui configuratori di auto, negli Spaces o presso partner finanziari e società di leasing. Qual è la cosa che più ti piace del tuo lavoro?

Le cose da fare sono tante…, ma il lancio di una nuova auto è sempre straordinario. La possibilità di lavorare con l'intera gamma di nuovi fantastici prodotti dall'inizio della fase di sviluppo fino alla fine, così come il fatto che non sai mai cosa succederà in un giorno, perché ci sono sempre nuovi argomenti, idee o crisi. È proprio questo che amo del mio lavoro: non ci si annoia mai e ogni giorno è diverso. Questo, insieme alla collaborazione con un fantastico team di colleghi e colleghe dedicati, curiosi e appassionati, è ciò che rende il mio lavoro così gratificante.Quali sono le tendenze che attualmente caratterizzano il tuo settore di lavoro?

Dobbiamo sempre concentrarci sulla ricerca di nuove tecnologie, sul miglioramento delle funzionalità e delle caratteristiche, tenendo sempre in considerazione la sostenibilità. Inoltre, dato che ci sono sempre più aziende concorrenti che entrano nel settore dei veicoli elettrici, dobbiamo assicurarci di mantenere un'offerta forte e competitiva sul mercato. Da Polestar vantiamo anche una community curiosa e molto presente sui social media, con idee e richieste che ci emozionano sempre.Qual è la tua invenzione preferita? (La risposta "l'elettrificazione" non è valida).

Gli aggiornamenti over-the-air (OTA). È estremamente entusiasmante il fatto che l'auto che hai acquistato solo qualche anno fa non è la stessa auto di oggi. Migliora costantemente.

Poter lavorare con questi fantastici prodotti (produrli, presentarli al mondo e poi migliorarli con nuove caratteristiche e funzionalità) è davvero bellissimo e gratificante. Non ci accontentiamo facilmente. Ci spingiamo a fare sempre meglio.Parlaci di un aspetto della tua area di lavoro che pensi sia poco conosciuto.

Non credo che le persone sappiano che il mio team si occupa di tutte le modifiche ai prodotti e che diamo il via a tutte le modifiche. Questo include qualsiasi cosa, dai nuovi veicoli, alle definizioni di prodotto, fino alle caratteristiche e alle funzionalità. Siamo sempre presenti in prima linea dalle primissime fasi del programma fino alla fine (per l'intero ciclo di vita dell'auto). 

Argomenti correlati

Tanja Sotka approaching her Polestar 2.

Beyond the Road: Tanja Sotka

Benvenuto/a al terzo episodio di "Beyond the Road", una serie di contenuti in cui mettiamo in evidenza le storie dei proprietari di auto Polestar di tutto il mondo. In questo episodio abbiamo incontrato l'agente immobiliare Tanja Sotka nei paesaggi remoti e sereni della Lapponia finlandese, dove trova conforto e dove ama vivere.