Rivista 11.4

Invidia pure i collaudatori. Per loro, una tipica giornata di lavoro sembra una scena tratta da Fast and Furious, seduti al volante di una Polestar 1, a tutto gas su piste, strade e autostrade, alla ricerca della calibrazione e dell'ottimizzazione dei vari sistemi dell'auto per creare la miglior esperienza possibile per i futuri conducenti.

Esperienza del conducente

Attualmente i test si occupano della fase di "Esperienza del conducente". Per la precisione, ad essere testate sono la tenuta e la risposta dello sterzo della Polestar 1. Viene calibrato anche il software che dirige il controllo dinamico della trazione.

Fortunatamente per i collaudatori, il modo migliore per eseguire questi test è sguinzagliare la Polestar 1, sfrecciando sull'asfalto come autentici James Bond. Dalle strade con un'inclinazione di 45° del circuito ad alta velocità, all'asfalto bagnato di pioggia delle stradine di campagna, la Polestar 1 viene guidata a una velocità di oltre 200 km/h, per determinarne la risposta e la prevedibilità.

Anche noi invidiamo i collaudatori. Abbiamo cercato di immedesimarci filmando una delle loro tipiche giornate di lavoro.

Argomenti correlati

I dettagli fanno la differenza: miglioramenti nel design e nelle prestazioni della Polestar 2

A volte le piccole cose possono avere un grande impatto. Un pensiero calzante per un'azienda in cui ogni più piccolo dettaglio è minuziosamente curato. Fin dalla sua nascita, Polestar ha sempre posto particolare attenzione ai dettagli, oltre che al nostro impegno per un miglioramento continuo.

Non perderti le ultime novità Polestar

Le nostre newsletter sono un concentrato vitaminico di tutte le fantastiche novità Polestar: notizie, eventi, informazioni sui prodotti e altro.

Iscriviti
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: