Notizie

Ibrido e idrogeno

Villa Cora, eretta sulle colline sopra Firenze, fu commissionata dal Barone Oppenheim alla fine del XIX secolo. Con i suoi giardini scolpiti, le stanze e un intero piano dedicato all'imperatrice Eugenia, vedova di Napoleone III, non le manca proprio nulla. O forse sì.

Ciò che le manca è un'infrastruttura di ricarica che offra energia pulita e rinnovabile per i veicoli elettrici. Un ostacolo non da poco, perché qui è dove allestiamo le prove su strada della Polestar 1. Sfruttare l'opulenza della villa come contraltare allo stile minimalista della Polestar 1 ci sembrava un'ottima idea, ma dover usare generatori diesel per caricare i nostri ibridi elettrici era assolutamente fuori discussione. Dovevamo trovare una soluzione.

La soluzione è arrivata sotto forma di una pila a combustibile di idrogeno, sviluppata da Siemens e GeoPura. La pila a combustibile di idrogeno offre energia pulita e priva di emissioni a dieci caricatori rapidi e due caricatori veloci, che alimentano a turno le Polestar 1 senza bisogno di affidarsi alla rete elettrica locale.

La bellezza elegante di Villa Cora ci ricorda che ciò di cui abbiamo bisogno sono veicoli elettrici magnifici come la Polestar 1

Questo non è stato il primo incontro tra la pila a combustibile di idrogeno e la Polestar 1. La prima volta fu nel 2019, al Festival della velocità di Goodwood, dove la cella alimentava tutte le auto elettriche (inclusa la Polestar 1) nel "First Glance Paddock", dando vita alla prima cronoscalata di Goodwood a emissioni zero.

Questa tecnologia consente la produzione, lo stoccaggio e il trasporto di energia pulita e rinnovabile (scopri i dettagli nella barra laterale). GeoPura e Siemens sono stati i primi a offrire questa soluzione commerciale end-to-end al mondo, mostrando ciò che è possibile nell'ambito delle soluzioni di ricarica eco-friendly. "La bellezza elegante di Villa Cora ci ricorda che ciò di cui abbiamo bisogno sono veicoli elettrici magnifici come la Polestar 1," afferma l'Amministratore di GeoPura Andrew Cunningham, "e noi dobbiamo cogliere l'opportunità di godere di un ambiente pulito utilizzando un'energia pulita e rinnovabile per ricaricare questi veicoli."

Villa Cora possiede, effettivamente, una bellezza davvero elegante e ora possiede anche una stazione di ricarica pulita e a emissioni zero.

Dati sulla pila a combustibile di idrogeno

L'idrogeno viene inizialmente prodotto attraverso una corrente elettrica che lo separa dall'ossigeno nell'acqua. Il risultato, combinato con l'ossigeno nella pila a combustibile, provoca una reazione di ossidoriduzione, che genera quindi elettricità (oltre al calore e all'acqua pura, l'unico sottoprodotto di questo sistema).

Argomenti correlati

COP26: la conferenza sul clima più importante del mondo

La COP26 (Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici 2021) è la più grande e probabilmente la più importante conferenza sul clima del mondo dopo Parigi 2015. L’obiettivo di questo meeting è quello di trovare soluzioni per migliorare la risposta globale all’emergenza climatica. Crediamo fermamente nel cambiamento, ma non è sufficiente prendere atto del problema. Il cambiamento richiede la disponibilità ad agire. È per questo che stiamo andando alla COP26.

Polestar © 2021 Tutti i diritti riservati
Cambia località: