Chiarimenti di Klarén: l'auto dalla neutralità climatica

Lo zero non è sempre privo di significato. Le auto a emissioni zero, per esempio, sono un grande passo nella giusta direzione. Così quando si parla di emissioni dei tubi di scarico, lo zero è un elemento positivo per la qualità dell'aria locale.

Noi vorremmo andare oltre. Ci siamo prefissati di creare un'auto climaticamente neutra. E stiamo cercando di arrivarci entro il 2030. Certo, sappiamo che quella data è vicina e che si tratta di un obiettivo impegnativo da raggiungere (che abbiamo chiamato Progetto Polestar 0). Ma sappiamo anche quanto sia necessario riuscire a realizzarlo.

Lo zero, quindi, può avere un grande valore. Può rappresentare qualcosa a cui aspirare. Qualcosa per cui adoperarsi. Qualcosa su cui progettare il futuro.

Fredrika Klarén, responsabile della sostenibilità Polestar, ne dà un chiarimento qui sopra.

Argomenti correlati

La fine dell’inizio

Da oggi, 24 giugno, Polestar è quotata al Nasdaq di New York con il ticker PSNY. In questo modo possiamo invitare gli azionisti, e anche i nostri clienti, a unirsi a noi nel viaggio verso performance elettriche più sostenibili. Questa è la conferma che Polestar ormai è cresciuta. Una fine dell’inizio. E l’avvio di qualcosa di più grande.

Non perderti le ultime novità Polestar

Le nostre newsletter sono un concentrato vitaminico di tutte le fantastiche novità Polestar: notizie, eventi, informazioni sui prodotti e altro.

Iscriviti
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: