2022 Concorso Polestar Design

Il design è arte con uno scopo specifico.

An abstract design with the text "Polestar design contest" on it.

Non significa che l'arte non abbia uno scopo, una motivazione o un messaggio. L'arte è una forma di espressione creativa che suscita una reazione in chi la guarda. Può persino comunicare concetti inesprimibili a parole. Ma il design è l'arte in missione, quella di unire forma e funzionalità. Il design è un'opera d'arte con un compito.

I progetti presentati al Concorso Polestar Design hanno vari compiti.

Il primo è seguire le specifiche. Questi progetti devono rispondere al tema dell'anno scelto per il concorso. Negli anni precedenti abbiamo visto temi come «Purezza» e «Progresso», con design che esprimevano, rispettivamente, purezza sul piano estetico e ambientale o un modo per promuovere il progresso sociale. Il tema del 2022, «Performance», esige che i progetti presentati incarnino un nuovo tipo di prestazioni elettriche libere dai vincoli della combustione e dell'inquinamento acustico (e atmosferico). Questi progetti, pur dando libero sfogo all'inventiva, dovranno essere sostenuti da tecnologia concretizzabile. La scienza al posto della fantascienza.

Il secondo è mostrare cosa sia possibile. Il Concorso Polestar Design è un banco di prova. Un forum in cui spingersi oltre i propri limiti e seguire una musa vagante, sia questa diretta verso la cima di una montagna o tra le fronde di un albero.

Il terzo, be', è vincere. Ma come abbiamo già detto, ogni partecipante ha già vinto, dato che presenta nuove tecnologie, nuovi approcci e nuovi modi di affrontare le difficoltà attuali e risolvere i problemi comuni.

Sarà possibile inviare il proprio progetto al Concorso Polestar Design 2022 a partire da lunedì 22 agosto. Come per le edizioni precedenti, la creatività e l'innovazione saranno in bella vista. Dopotutto, il design è arte.

Con uno scopo specifico.

Argomenti correlati

Sustainable Mobility: Hope or Hype?

Il primo Future Talk ha visto confrontarsi Mirjam Niemeyer e Thomas Sevcik, con la conduzione di Stephan Sigrist (think tank WIRE), sul tema della mobilità del futuro. Ne sono emerse idee originali che hanno suscitato stupore, scetticismo... ma anche qualche risata.

Non perderti le ultime novità Polestar

Le nostre newsletter sono un concentrato vitaminico di tutte le fantastiche novità Polestar: notizie, eventi, informazioni sui prodotti e altro.

Iscriviti
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: