La Giornata dei 2 con la Polestar 2

La Giornata dei 2. Martedì 22 febbraio 2022, o per renderlo più chiaramente: 22.02.22. Dato che ci vorranno altri 200 anni perché questa sequenza si presenti di nuovo (e sembra che il 22 febbraio 2222 cadrà effettivamente di venerdì), abbiamo pensato che non ci fosse momento migliore per celebrare il nostro numero 2.

La Polestar 2 è in circolazione da quasi due anni. In questo lasso di tempo, ha visto costanti miglioramenti in merito a guidabilità, usabilità e sostenibilità. Gli aggiornamenti OTA (Over the Air) permettono all'auto di aggiornarsi ed effettuare upgrade con la stessa frequenza di uno smartphone. Per questi miglioramenti non è necessario aspettare ritocchi all'estetica o nuovi modelli: possono essere implementati su tutti i veicoli contemporaneamente, senza recarsi in officina o installare hardware.

Questi aggiornamenti hanno reso possibili i seguenti miglioramenti, correzioni di bug e upgrade dall'inizio delle consegne ai clienti nel 2020:

  • miglioramenti alla stabilità della batteria a 12 volt
  • miglioramento della connettività Internet di bordo
  • miglioramento della velocità di ricarica quando si usa un caricatore CC
  • aggiunta di una funzione richiesta dai clienti (sì, accettiamo richieste): timer di climatizzazione preimpostati
  • aggiornamento dell'Autonomia residua («Distance to empty», DTE) prevista per la batteria tramite un algoritmo lineare
  • correzione della ricarica mobile wireless, a seguito della segnalazione da parte di alcuni clienti di problemi nel ricaricare (l'allora) nuovo iPhone 12 con un caricatore wireless MagSafe
  • correzione del bug nella versione software P1.5, che impediva di sincronizzare l'auto con i contatti preferiti degli utenti
  • aggiunta di una funzione richiesta dai clienti: velocità di ricarica mostrata in kW nel display del conducente
  • l'app di bordo Range Assistant, che migliora l'efficienza e offre maggiore sicurezza sull'autonomia
  • la modalità Eco Climate nella suddetta app, che permette al conducente di ridurre il consumo di batteria da parte del sistema di climatizzazione
  • miglioramenti al precondizionamento della batteria

Attualmente si contano circa 29 000 Polestar 2 in tutto il mondo. Di queste, quasi il 90% ha installato l'ultimo aggiornamento OTA. Ciò significa che montano un software che ha risolto i problemi iniziali. Hanno inoltre ricevuto aggiornamenti che hanno aggiunto nuove funzioni e potenziato quelle esistenti, offrendo un'esperienza di guida e di utilizzo ancora migliore.

Migliorare è sempre possibile e, grazie agli aggiornamenti OTA disponibili per la Polestar 2, continueremo a farlo, da qui alla prossima Giornata dei 2.

Argomenti correlati

Een Polestar 2 met racestreep

BST edition 270 FTW: la Polestar 2 orientata alle prestazioni

Le prestazioni sono relative. Per la maggior parte delle persone, correre 100 m in 20 secondi sarebbe un risultato notevole. Per Usain Bolt, invece, sarebbe una delusione. La Polestar 2, con la sua esperienza di guida olistica, intuitiva e altamente ingegnerizzata, è già un veicolo elettrico performante sotto diversi punti di vista. La BST è una versione della Polestar 2 che porta le prestazioni a un livello mai visto prima.

Non perderti le ultime novità Polestar

Le nostre newsletter sono un concentrato vitaminico di tutte le fantastiche novità Polestar: notizie, eventi, informazioni sui prodotti e altro.

Iscriviti
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: