• Manuale
  • Videogalerie
  • Aggiornamenti software

Utilizzo del kit di riparazione pneumatici

È possibile riparare una foratura con il kit di riparazione pneumatici provvisoria (TMK1). Leggere attentamente le istruzioni prima dell'uso.

Panoramica

PS2-2222-Temporary Mobility Kit overview
  1. PS-Icon circle 1Cavo elettrico
  2. PS-Icon circle 2Flessibile dell'aria
  3. PS-Icon circle 3Valvola di riduzione della pressione
  4. PS-Icon circle 4Coperchio protettivo
  5. PS-Icon circle 5Etichetta della velocità max consentita
  6. PS-Icon circle 6Supporto per flacone (coperchio arancione)
  7. PS-Icon circle 7Manometro
  8. PS-Icon circle 8Flacone con il composto sigillante
  9. PS-Icon circle 9Interruttore

Inserimento

PS2-2007-Temporary Mobility Kit installation

 Nota

Rompere il sigillo del flacone solo al momento dell'uso. Il sigillo si rompe quando si avvita il flacone.

 Attenzione

Considerare i seguenti punti quando si usa il sistema di sigillatura dei pneumatici:
  • Il flacone del liquido sigillante contiene 1,2-etanolo e lattice di gomma naturale Latex. Queste sostanze sono pericolose per ingestione.
  • Il contenuto del flacone può causare reazioni cutanee allergiche o può essere altrimenti potenzialmente dannoso per le vie aeree, la pelle, il sistema nervoso centrale e gli occhi.
Precauzioni:
  • Conservare fuori della portata dei bambini.
  • Tossico per ingestione.
  • Evitare il contatto prolungato o ripetuto con la pelle. Togliersi di dosso gli indumenti contaminati dal composto sigillante.
  • Lavarsi accuratamente dopo la manipolazione.
Pronto soccorso:
  • Pelle: Lavare le aree della pelle interessate con acqua e sapone. Contattare il medico se si manifestano sintomi.
  • Occhi: Sciacquare con molta acqua per almeno 15 minuti aprendo ogni tanto le palpebre con le dita. Contattare il medico se si manifestano sintomi.
  • Inalazione: Trasferire la persona ferita all'aria aperta. Se l'irritazione permane, contattare il medico.
  • Ingestione: Non provocare il vomito a meno che ciò non si ordinato da personale medico. Contattare il medico.
  • Rifiuti: Consegnare questo materiale e i relativi contenitori ad un centro di raccolta per rifiuti pericolosi.

 Attenzione

Non rimuovere il flacone né il flessibile dell'aria mentre si utilizza il kit di riparazione pneumatici.

Preparativi

Esporre il triangolo di emergenza e attivare i lampeggiatori di emergenza se si deve riparare un pneumatico in un luogo trafficato.

Se la foratura è stata provocata da un chiodo o simile, non rimuoverlo dal pneumatico. Aiuta a tenere chiuso il foro.

Staccare l’etichetta della velocità max consentita collocata su un lato del compressore. Applicarla in posizione ben visibile sul parabrezza per ricordarsi di rispettarla. Dopo la riparazione provvisoria del pneumatico, non procedere a velocità superiori a 80 km/h (50 mph).
Controllare che l'interruttore sia in posizione 0 (OFF), quindi prendere il cavo elettrico e il flessibile dell'aria.
Svitare il coperchio arancione del compressore e togliere il tappo dal flacone con il composto sigillante.

Avvitare il flacone a fondo nel supporto.

Il flacone e il relativo supporto sono dotati di dispositivo antiriflusso per prevenire perdite di composto sigillante. Una volta avvitato, il flacone non può essere svitato dal supporto. La rimozione del flacone deve essere effettuata in officina – contattare Polestar Customer Support

 Attenzione

Non svitare il flacone. Il flacone è provvisto di dispositivo antiriflusso per prevenire perdite.

Svitare il cappuccio della valvola del pneumatico e avvitare a fondo il raccordo del flessibile dell'aria sulla filettatura della valvola del pneumatico.

Controllare che la valvola riduttrice di pressione sul flessibile dell'aria sia completamente avvitata.

Avviare la sigillatura del pneumatico

Collegare il cavo elettrico alla presa 12 V nel vano bagagliaio e avviare l'auto.

 Attenzione

Non lasciare bambini incustoditi a bordo ad automobile attivata.

Avviare il compressore portando l'interruttore in posizione I (ON).

Quando il compressore si avvia, la pressione può salire fino a 6 bar (88 psi), tuttavia essa si abbasserà dopo circa 30 secondi.

 Attenzione

Non rimanere mai vicino al pneumatico durante il gonfiaggio. In caso di crepe o irregolarità, spegnere immediatamente il compressore. Si sconsiglia di rimettersi in viaggio. Richiedere l'assistenza stradale per farsi trasportare presso un gommista. È raccomandato contattare Polestar Customer Support.
Gonfiare il pneumatico per 7 minuti.

 Importante

Il compressore non deve funzionare per più di 10 minuti – rischio di surriscaldamento.
Spegnere il compressore per controllare la pressione sul manometro. La pressione deve essere compresa fra 1,8 bar (22 psi) e 3,5 bar (51 psi). Sfiatare l'aria con la valvola di riduzione della pressione se la pressione del pneumatico è eccessiva.

 Attenzione

Se la pressione scende al di sotto di 1,8 bar (22 psi), il foro nel pneumatico è troppo grande. Si sconsiglia di rimettersi in viaggio. Richiedere l'assistenza stradale per farsi trasportare presso un gommista. È raccomandato contattare Polestar Customer Support.
Spegnere il compressore e scollegare il cavo elettrico.
Svitare il flessibile dell'aria dalla valvola del pneumatico e reinstallare il cappuccio della valvola sul pneumatico.

 Nota

  • Dopo aver gonfiato un pneumatico, rimontare sempre il cappuccio della valvola per evitare che ghiaia, sporcizia ecc. possano danneggiarla.
  • Usare solo cappucci valvole prodotti in plastica o cappucci valvole originali Polestar.
Installare il coperchio protettivo sul flessibile dell'aria per prevenire perdite di composto sigillante residuo. Riporre l'attrezzatura nel vano bagagliaio.
Percorrere al più presto almeno 3 km (2 miglia) a una velocità max di 80 km/h (50 mph) affinché il composto sigillante metta a tenuta il pneumatico, quindi effettuare un post-controllo.

 Attenzione

Alle prime rotazioni, dal foro del pneumatico fuoriuscirà del composto sigillante. Prima di mettersi in marcia, accertarsi che nessuno si trovi nelle vicinanze dell'automobile e possa essere colpito da eventuali schizzi di composto sigillante. La distanza dovrebbe essere di almeno 2 metri (7 piedi).

Controllo

Collegare il flessibile dell'aria alla valvola del pneumatico e avvitare a fondo il raccordo sulla filettatura della valvola del pneumatico. Il compressore deve essere spento.

Leggere la pressione del pneumatico sul manometro.

  • Se è inferiore a 1,3 bar (19 psi), il pneumatico non è sufficientemente stagno. Si sconsiglia di rimettersi in viaggio. Richiedere l'assistenza stradale per farsi trasportare.
  • Se la pressione del pneumatico è superiore a 1,3 bar (19 psi), il pneumatico deve essere gonfiato alla pressione corretta indicata nell'etichetta pressioni pneumatici sul montante della portiera lato conducente (1 bar = 100 kPa = 14,5 psi). Sfiatare l'aria con la valvola di riduzione della pressione se la pressione del pneumatico è eccessiva.

 Attenzione

Controllare regolarmente la pressione dei pneumatici.

Polestar raccomanda di guidare l'auto all'officina più vicina2 per la sostituzione o riparazione del pneumatico danneggiato. Informare il riparatore che il pneumatico contiene composto sigillante.

Dopo l'utilizzo, sostituire il flacone con il liquido sigillante e il flessibile – contattare Polestar Customer Support.

 Attenzione

La distanza massima percorribile con un pneumatico contenente liquido sigillante per pneumatici è 200 km (120 miglia).

 Nota

Il compressore è un dispositivo elettrico. Attenersi alle norme locali sullo smaltimento dei rifiuti.
  1. 1 Temporary Mobility Kit
  2. 2 Contattare Polestar Customer Support per farsi aiutare a trovare un'officina.