Notizie

Prove su strada della Polestar 1

Il terreno di prova di Hällered offre un'ampia gamma di strade per sottoporre i veicoli a qualsiasi tipo di prova. A Hällered non manca nulla: pendii ripidi, tornanti, condizioni fuoristrada estreme. Hanno persino riprodotto nei minimi dettagli varie strade del mondo: una stradina della campagna inglese, una statale di Los Angeles e molte altre ancora.

Ma, anche se questo terreno di prova è progettato nei minimi dettagli, non può sostituire il mondo reale. Perciò gli ingegneri e tecnici Polestar testano i prototipi di prova (VP) della Polestar 1 sulle strade d'Europa, per ottenere i migliori risultati possibili.

Jokkmokk e Arvidsjaur, due località nella Svezia settentrionale, offrono le condizioni ideali per testare diverse modalità di guida, sensibilità dei freni, sovrasterzo/sottosterzo, software di guida e percorrenza nella neve alta. Il software di guida è stato tarato anche sotto il sole di Barcellona e, da qui, la Polestar 1 ha raggiunto Francoforte per le prove su strade pubbliche e per ottimizzare l'app CarPlay. La Polestar 1 è stata inoltre portata dalla Svezia al nord dell'Inghilterra (attraverso Germania e Olanda) per testare le sospensioni insieme alla Öhlins, per effettuare regolazione e misurazioni in loco.

Solamente quest'anno, le VP Polestar 1 hanno percorso un totale di 10.000 km in tutta Europa. Con l'imminente viaggio dalla Svezia a St. Moritz (tramite autobahn) per testare il software del motore, la Polestar 1 accumulerà ancora più chilometri e un'esperienza su strada davvero inestimabile.

Argomenti correlati

La produzione della Polestar 1 giunge all’ultimo round

I pezzi da collezione sono considerati tali per tre motivi: la loro bellezza, il valore intrinseco che hanno per i loro proprietari e la rarità.

Polestar © 2021 Tutti i diritti riservati
Cambia località: