Notizie

Rivista 6

Quest'anno ci siamo molto divertiti al Goodwood Festival of Speed. I presenti hanno potuto assistere con i propri occhi al debutto in pubblico del prototipo della Polestar 1. Abbiamo incontrato tantissimi sostenitori di Polestar e lo stand Polestar e la Polestar 1 sono stati accolti in modo straordinario.

Date: 12-15 luglio, Inghilterra #goodwoodfos

Goodwood Festival of Speed

Ecco alcuni momenti clou dei nostri quattro giorni a Goodwood, tra cui un video di Joakim Rydholm alle prese con la cronoscalata:

Entra nel padiglione Polestar a Goodwood e scopri qualcosa di diverso. Composta dai cosiddetti volumi chiusi, l'area Polestar è un luogo appositamente creato per immergere i visitatori in una nuova mentalità entusiasmante. Spesso, i marchi presentano i propri prodotti in un contesto interessante, rappresentando i prodotti in diversi colori e materiali, o comunicando un determinato stile di vita. L'approccio di Polestar è totalmente opposto.

Ti renderai subito conto del design semplice e lineare del padiglione Polestar. Si tratta di un ambiente tranquillo, progettato per stimolare conversazioni e scambi di conoscenze.

Un debutto unico per Polestar a Goodwood

Il Goodwood Festival of Speed è un raduno automobilistico senza pari. Polestar, che partecipa per la prima volta, offrirà ai presenti un'esperienza unica. Entra nel padiglione Polestar e potai scoprire la Polestar 1 da vicino e nell'autentico spirito di Goodwood. Abbiamo anche in serbo un'esclusiva mondiale: prepara il casco e la tuta di gara, perché la Polestar 1 farà il suo debutto di guida nel corso di questo evento. Nell'ambito del continuo processo di prove e sviluppo, l'ibrido dalle prestazioni elettriche affronterà la storica cronoscalata davanti a migliaia di spettatori. Ci sarai anche tu? Speriamo di sì...

Il Padiglione

Oltre 200.000 persone visiteranno quest'anno il Goodwood Festival of Speed. È una vera e propria festa della cultura automobilistica e c'è davvero tanto da scoprire durante i quattro giorni di questo evento. Ogni fabbricante ha un suo proprio approccio.

Entra nel padiglione Polestar a Goodwood e scopri qualcosa di diverso. Composta dai cosiddetti volumi chiusi, l'area Polestar è un luogo appositamente creato per immergere i visitatori in una nuova mentalità entusiasmante. Spesso, i marchi presentano i propri prodotti in un contesto interessante, rappresentando i prodotti in diversi colori e materiali, o comunicando un determinato stile di vita. L'approccio di Polestar è totalmente opposto.

Ti renderai subito conto del design semplice e lineare del padiglione Polestar. Si tratta di un ambiente tranquillo, progettato per stimolare conversazioni e scambi di conoscenze.

C'è una certa ricerca del dettaglio nella semplicità, una sorta di atmosfera zen con colori e toni singoli, che rappresentano qualcosa di nuovo rispetto alla livrea degli sponsor e ai colori vivaci del festival stesso.

"Sono in molti ad affermare che Goodwood è l'autentica Cattedrale del motorsport e della cultura automobilistica. Vogliamo offrire a tutti un luogo tranquillo in cui trovare relax e concentrazione. Uno stato d'animo simile a quando si entra in una galleria d'arte o una chiesa," afferma Pär Heyden, Responsabile del marchio di Polestar.

"All'interno si scopre spazio e atmosfera legati tra loro con proporzioni senza tempo e luce, con l'auto al centro," continua Pär.

E con tante opportunità di assistere all'evento dall'alto, il simbolo Polestar risalta luminoso verso l'alto dallo stand, come un autentico punto di riferimento: proprio quello che il marchio rappresenta.

Argomenti correlati

La produzione della Polestar 1 giunge all’ultimo round

I pezzi da collezione sono considerati tali per tre motivi: la loro bellezza, il valore intrinseco che hanno per i loro proprietari e la rarità.

Polestar © 2021 Tutti i diritti riservati
Cambia località: