Notizie

Rivista 4

A ottobre 2017 Polestar ha annunciato la nuova strategia aziendale come marchio dalle prestazioni elettriche, oltre a svelare la sua prima auto, la Polestar 1, a Shanghai. Il luogo è stato scelto con cura. La Cina è il più grande mercato automobilistico al mondo. Ma, cosa ancora più importante, è anche il mercato più grande e in più rapida crescita per le auto elettriche. Ora, Polestar torna in Cina per conoscere potenziali clienti all'Auto China 2018 di Pechino.

Sono sicuro che Polestar supererà le aspettative dei clienti cinesi e porterà una ventata d'aria fresca nel mercato delle auto elettriche

Il mercato automobilistico cinese rappresenta un terzo delle autovetture vendute a livello globale. Ed è notoriamente quello più dinamico al mondo, la cui rapida trasformazione va di pari passo con il rapido sviluppo economico della Cina.

In Cina, una nuova generazione di proprietari di auto richiede ormai ottima qualità, comfort per il conducente, servizi connessi e straordinario design. Nei segmenti premium e performance, le aspettative dei clienti cinesi sono chiaramente molto più elevate.

"Sono sicuro che Polestar supererà le aspettative dei clienti cinesi e porterà una ventata d'aria fresca nel mercato delle auto elettriche - un marchio che va oltre lo stereotipo delle start-up: autentico, puro e attraente. Polestar presenta una nuova, entusiasmante combinazione tra tecnologia avanzata ed esperienza di guida" afferma Tim Heldmann, responsabile del marchio globale e marketing di Polestar.

Oltre alla crescente richiesta di qualità e servizi premium, la Cina è il più grande mercato per le auto elettriche. Nel 2017 sono state vendute in Cina 600.000 auto elettriche, contro le 200.000 vendute negli Stati Uniti. Grazie a una rapida crescita e a una quota di mercato del 50%, si stima che le auto elettriche raggiungeranno il milione nel 2019.

"La Cina è uno dei mercati più interessanti per le auto elettriche ed è molto importante per Polestar. Vogliamo essere leader nello sviluppo della nuova tecnologia delle auto elettriche e la Cina è il luogo in cui tutto questo diventa realtà. Sia dal punto di vista del mercato che dello sviluppo tecnologico. Per questo motivo abbiamo aperto il nostro nuovo centro di produzione Polestar proprio qui in Cina, a Chengdu" afferma Tim Heldmann.

È stata progettata insieme ai prestigiosi architetti internazionali Sn∅hetta dalla Norvegia e sarà la fabbrica di automobili più sostenibile in Cina e una delle più efficienti al mondo, con l'obiettivo di raggiungere lo stato Gold nel sistema di classificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design), riconosciuto a livello globale.

Sarà pronta per la produzione di prova alla fine del 2018.

Il Centro vanterà inoltre personale esperto di prodotto, oltre a un circuito di prova per i clienti, costruito all'interno del campus per consentire ai potenziali clienti di valutare l'auto in condizioni estreme, cosa impossibile sulle strade pubbliche.

"Questo è il perfetto esempio della straordinaria propensione di Polestar per le prestazioni. Non cercheremo di vendere un nuovo stile di vita. Mettiamo l'auto e il cliente al centro di tutto ciò che facciamo" afferma Tim Heldmann.

Il centro di produzione avanzato di Chengdu rappresenterà inoltre una dichiarazione importante, perché ha dimostrato l'importanza della Cina per Polestar e ha consentito a Polestar di entrare nel mercato cinese in un modo diverso.

"È un modo interessante e differente di integrare un centro di produzione con la forte passione del marchio per le prestazioni. Questa mentalità dimostra la dedizione di Polestar in Cina ed è qualcosa che vogliamo trasmettere anche all'Auto China 2018" dichiara Susie Lv, responsabile marketing di Polestar in Cina.

Polestar presenterà la Polestar 1 all'Auto China 2018 a Pechino. L'ibrido dalle prestazioni elettriche ha scatenato reazioni molto positive nella stampa automobilistica mondiale fin dalla sua prima apparizione a Shanghai. La presentazione a Pechino sarà la prima occasione che avranno i clienti potenziali e il più ampio pubblico cinese, di scoprire l'auto.

"Questa auto, la Polestar 1 è il debutto perfetto per Polestar in Cina. Sfideremo la concorrenza a livello globale nella leadership per lo sviluppo della prossima generazione di auto dalle prestazioni elettriche." afferma Susie Lv.

Il centro di produzione di Polestar a Chengdu sarà la fabbrica di automobili più sostenibile in Cina e uno dei più efficienti al mondo. Sarà pronto per la produzione di prova alla fine del 2018. Il centro vanterà inoltre uno speciale circuito di prova, costruito all'interno del campus. Questo consentirà ai potenziali clienti di valutare l'auto in condizioni estreme, cosa impossibile sulle strade pubbliche.

Argomenti correlati

Prevedere il prossimo futuro: Polestar e Balenciaga

Il prossimo futuro è fonte d'ispirazione per innumerevoli designer. Rappresenta una cornice all'interno della quale la creatività può esprimersi insieme a un intrinseco senso di realismo. Noi abbiamo esplorato il prossimo futuro con il concorso Polestar Design e la Precept. Balenciaga lo ha esplorato con «Afterworld: The Age of Tomorrow» («Aldilà: l'era del domani»). E ha chiesto a Polestar di fare parte del progetto.

Polestar © 2021 Tutti i diritti riservati
Cambia località: