Notizie

Innovazioni digitali

Polestar vive ai confini. Essendo un'ispirazione per l'intero settore, cerchiamo di vivere ogni giorno ai limiti del futuro. Non si può essere leader seguendo gli altri.

Progredire significa trovarsi in un territorio inaspettato e sconosciuto. E quando sei il primo a valicare un territorio, puoi stabilire come funzionano le cose. Dal design alla funzionalità e non solo, se non esiste lo inventiamo noi.

E così è nato il calcolatore.

Creato da un team composto da sviluppatori web e designer UX del Politecnico di Yrgo nell'estate del 2019, il calcolatore è la risposta a una domanda non ancora formalizzata (ma che certamente si sta materializzando nella mente di qualcuno): quanto sarebbe facile per me possedere un veicolo elettrico?

Il calcolatore richiede all'utente di inserire dati che spiegano le proprie abitudini di guida: distanza, frequenza dei viaggi, destinazioni frequenti, ecc. Ed è qui che il calcolatore si distingue da molti altri simili.

Mostra i vantaggi.

Risparmio di combustibile, sconti sulle tasse, riduzione delle emissioni sono rappresentati con grafici. Cerchi in espansione, grafici a barre e numeri in scorrimento contribuiscono a mettere in pace sia la coscienza che il portafoglio. Ciò significa che possedere una Polestar 2 è un vantaggio per tutti non solo per chi la guida.

"I suoi messaggi sono molteplici, dai vantaggi all'impatto ambientale, al risparmio," afferma il designer UX Anders Nothzén. "È un approccio che coinvolge cuore e mente." È anche un modo di presentare le informazioni onesto e orientato all'utente. "È personalizzato in base ai dati dell'utente, è online su diversi touchpoint e non è incentivato," afferma il designer UX Mauro Cilli.

Un calcolatore come questo non ha precedenti. Perciò un gruppo di designer UX e sviluppatori, all'interno del Cube, lo ha inventato.

Argomenti correlati

Chiarimenti con Klarén: le società del futuro

Per creare una società sostenibile è necessario raggiungere una serie di obiettivi concreti. Questi fattori chiave sono universali e non specifici di una particolare posizione geografica o area culturale. Sono i pilastri su cui è possibile fondare una società più sostenibile. Fredrika Klarén, Head of Sustainability di Polestar, si concentra in particolare su quattro obiettivi.

Polestar © 2021 Tutti i diritti riservati
Cambia località: