Polestar Precept

Episodio 2
Il modello di argilla

I progettisti di automobili usano strumenti molto avanzati come i modelli 3D fotorealistici e i rendering digitali. Ironicamente, però, si affidano anche a un materiale utilizzato da quasi 30 000 anni: l'argilla.

I progettisti di automobili usano strumenti molto avanzati come i modelli 3D fotorealistici e i rendering digitali. Ironicamente, però, si affidano anche a un materiale utilizzato da quasi 30 000 anni: l'argilla.

Usare un modello di argilla in scala può sembrare un'idea antiquata, ma in realtà apre a svariate possibilità che i moderni software non sono in grado di offrire. Per prima cosa, la natura malleabile dell'argilla rende facile modellare, aggiungere o togliere materiale e cambiare rapidamente il design dell'auto. In secondo luogo, questo materiale migliora la collaborazione poiché più persone possono vedere l'intero veicolo da varie angolazioni contemporaneamente. In terzo luogo, e forse la cosa più importante, l'argilla costringe i progettisti a vedere il quadro generale; spesso ci si concentra troppo sui piccoli dettagli quando si usano metodi digitali.

Altri episodi

01. Il concetto

Guarda l'episodio

Esplora il prossimo futuro dell'industria automobilistica

Scopri come le nostre ambizioni di design, tecnologia e sostenibilità si fondono nella Polestar Precept.

Scopri la Precept
Polestar © 2022 Tutti i diritti riservati
Cambia località: